Milano, 20 luglio 2021 – La software house Mangrovia Blockchain Solutions ha sottoscritto un accordo vincolante con REVO, Special Purpose Acquisition Company (SPAC), promossa da Alberto Minali e Claudio Costamagna, quotata all’AIM Italia.

La finalità della partnership è quella di accelerare lo sviluppo di prodotti parametrici. Questi ultimi sono una nuova tipologia di soluzioni assicurative che, attraverso l’utilizzo della tecnologia blockchain e degli smart contract, subordina la liquidazione dell’indennizzo direttamente alla certificazione automatizzata del verificarsi di un evento, rendendo superfluo l’accertamento del danno.

L’expertise di Mangrovia nella creazione, implementazione e commercializzazione di servizi ad elevato valore tecnologico, con particolare focus sulla tecnologia blockchain, affiancherà REVO nel progetto che punta a creare una società leader del settore insurtech e punto di riferimento in ambito dei rischi parametrici.

L’accordo prevede l’acquisizione da parte di REVO del 10% del capitale sociale di Mangrovia a fronte di un corrispettivo pari a 2 milioni di euro, oltre ad un earn-out fino a Euro 800 mila in caso di raggiungimento degli obbiettivi di piano, nonché lo sviluppo in esclusiva per la durata di almeno quattro anni di soluzioni informatiche e digitali per assicurazioni parametriche i cui diritti saranno di proprietà REVO a titolo originario.

“La partnership con Revo rappresenta per noi un ottimo punto di partenza di un percorso di rinnovamento e digitalizzazione di settori come quello assicurativo” – commenta Angelomario Moratti, CEO di Mangrovia. “Grazie alle soluzioni tailor-made di Mangrovia Blockchain Solutions, – prosegue ancora, “rendiamo l’innovazione accessibile ad ogni azienda, indipendentemente dal business, dalle dimensioni o dalla complessità dei processi e questo progetto ne è a dimostrazione”.

L’Amministratore Delegato di REVO, Alberto Minali, ha dichiarato: “Attraverso la partnership con Mangrovia, REVO intende accelerare lo sviluppo e la realizzazione di soluzioni innovative basate su tecnologia blockchain al fine della successiva commercializzazione da parte di REVO di prodotti assicurativi parametrici.”

 


Per maggiori informazioni contattare:

MANGROVIA BLOCKCHAIN SOLUTIONS

Vasilya Pulatova
Marketing specialist
vasilya@mangrovia.solutions
Tel.: +39 3277383518

REVO

Incontra – Studio Cisnetto
Enrico Cisnetto / Gianluca Colace / Massimo Pittarello
Tel.: 06 – 4740739

MANGROVIA BLOCKCHAIN SOLUTIONS

Mangrovia (mangrovia.solutions), software house specializzata in tecnologia blockchain, offre servizi di consulenza, sviluppo e supporto. I servizi includono il data management, lo sviluppo di smart contract ed il machine learning. La capacità che ci contraddistingue è quella di integrare la blockchain con sistemi IT o legacy, basando le nostre soluzioni sulle esigenze dei clienti e sviluppando componenti software modulari in linea con le applicazioni già esistenti. Oltre ad essere tra le 8 aziende esperte in ambito blockchain selezionate a livello mondiale da Gartner, siamo anche membri di INATBA (International Association for Trusted Blockchain Applications) ed ETSI (European Telecommunications Standards Institute).

Segui Mangrovia Blockchain Solutions: LinkedIn | Twitter | https://mangrovia.solutions

REVO

REVO (www.revo-spac.com) è una Special Purpose Acquisition Company (SPAC) promossa da Alberto Minali, Claudio Costamagna, Stefano Semolini, Jacopo Tanaglia e Simone Lazzaro. L’obiettivo di REVO è creare un operatore assicurativo di rilievo nell’ambito delle specialty lines e dei rischi parametrici dedicato principalmente al mondo delle PMI. Il conseguimento della Business Combination con un operatore Europeo in tale segmento consentirà a REVO di partire dal business esistente aggregando sottoscrittori e MGA nell’ambito delle specialty lines e di sviluppare il segmento dei rischi parametrici. REVO si proporrà come un player snello e all’avanguardia tecnologica per ottimizzare ed efficientare il processo di sottoscrizione dei rischi e di gestione dei sinistri, anche attraverso l’uso di tecnologia blockchain.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *